Luoghi Immaginari Ensemble                                                    
Duo Luoghi Immaginari


Il LIE è una formazione nata all'interno del "Festival Luoghi Immaginari" che si svolge annualmente sul territorio della Regione Piemonte, divenendone gruppo residente. Numerosi i concerti sino a qui tenuti dal suo esordio in città italiane come Torino "Teatro Regio G.Puccini","Circolo della Stampa" e "Villa Tesoriera", Acqui Terme "Teatro Romano", Imperia "Anfiteatro Romano", Novi Ligure "Festival Marenco", "Festival Armonie in Valcerrina" ed in festival internazionali in Russia e Danimarca.
Il lavoro di ricerca e approfondimento sulla sua simbologia intervallare, sul polistilismo, ricerca timbrica tematica e gestuale, su tecniche musicali di culture extraeuropee, è anche teso alla creazione di cicli organici di nuove composizioni.
Ha realizzato programmi monografici dedicati anche ad autori contemporanei, tra cui A. Corghi, in occasione del suo 70° compleanno.
Al suo interno si avvale di musicisti di alto valore artistico e consolidato approfondimento sia del repertorio "storicizzato", che del novecento.
L'ensemble, a geometria variabile, studia e ricerca particolari repertori anche nella formazione di Soprano, Violino e Pianoforte.
Lo spirito più affascinante nella realizzazione di un repertorio risiede nella ricerca di quell'anima nascosta, di quell'esperienza narrata dal compositore con il proprio caleidoscopico mondo di suoni. La ricerca nella realizzazione di repertori concertistici, risiede nell'affinità di intenti espressivi che alcune composizioni, pur lontane tra loro nel tempo, riescono a suggerire ad un ascolto attento.
Questi innumerevoli percorsi di affinità espressive vogliono essere obiettivo della ricerca estetica dei programmi realizzati dal Luoghi Immaginari Ensemble.